Crea sito

di Giuseppe Striccoli

III anno

ISOMERIA OTTICA: Vitamina C in JSmol

ISOMERIA OTTICA: Vitamina C in JSmol

L’acido ascorbico esiste in due forme enantiomere ma solo una di esse, l’enantiomero (5R)-5-[(1S)-1,2-diidrossietil]-3,4-diidrossifurano-2(5H)-one, è la vitamina C. È un composto molto idrosolubile, spiccatamente acido, che si presenta sotto forma di cristalli inodori ed insapori con pH circa 2,5 e rotazione ottica specifica di circa […]

ISOMERIA OTTICA: Odori e profumi degli isomeri del Mentolo

ISOMERIA OTTICA: Odori e profumi degli isomeri del Mentolo

Il mentolo fu scoperto più di duemila anni fa in Giappone, nonostante la menta piperita, da cui è ottenuto, venisse già usata nell’antichità come erba medicinale da Egizi, Greci e Romani. In Occidente, il mentolo non è stato isolato fino al 1771, per opera di […]

Alcune molecole chirali: Ibuprofene

Alcune molecole chirali: Ibuprofene

Qui sono presentate alcune molecole chirali importanti nella vita quotidiana, medicinali, profumi, amminoacidi, zuccheri e tanto altro ancora. Per ogni molecola si identifichi il C asimmetrico (o anche i Carboni asimmetrici) e si provi ad assegnare la configurazione assoluta secondo le regole di Cahn, Prelog […]

Un breve riepilogo sulla chiralità

Un breve riepilogo sulla chiralità

La chiralità, o isomeria ottica, è uno dei fenomeni studiati in Chimica Organica legata alla simmetria. Si definiscono Chirali due molecole o anche due oggetti che, pur essendo immagini speculari l’un dell’altro, non sono sovrapponibili. Si possono considerare le mani e notare come pur apparendo […]

Le conformazioni del CICLOESANO in JSmol

Le conformazioni del CICLOESANO in JSmol

Il cicloesano (C6H12) è un cicloalcano saturo con Carboni ibridizzati sp3 ed una struttura che non presenta tensioni di anello tipiche del ciclopropano e ciclobutano. Fino al 1918, quando fu fatta l’analisi ai RaggiX del diamante e si dedusse la struttura tetraedrica del Carbonio, si […]

Le conformazioni degli Alcani in JSmol

Le conformazioni degli Alcani in JSmol

Il legame caratteristico di un ALCANO è un legame a simmetria SIGMA tra due legami sp3 di due carboni, con una energia media di legame di -83Kcal/mole ed una lunghezza media di legame di 1,54 nm. I gradi di libertà che la molecola ha sono […]

Benzene: Le Sostituzioni Elettrofile aromatiche I

Benzene: Le Sostituzioni Elettrofile aromatiche I

Le Sostituzioni Elettrofile Aromatiche avvengono in tre passaggi:

Aromaticità e composti non aromatici e antiaromatici in JSmol

Aromaticità e composti non aromatici e antiaromatici in JSmol

L’aromaticità è una proprietà associata ad una stabilità maggiore di certi tipi di sistema Pgreca, e nasce fondamentalmente dal fatto di avere il massimo numero di elettroni Pgreca in orbitali di legame. Questa proprietà non è caratteristica solo del benzene, oppure di composti idrocarburici ciclici […]

BENZENE: Orbitali molecolari e superfici elettrostatiche

Il benzene, dalla formula bruta di C6H6, fu scoperto da vari chimici che lo ottennero da varie fonte naturali. Essi notarono subito l’alto grado di insaturazione presente nella molecola e perciò provarono ad applicare su questa molecola le reazioni tipiche atte a determinare la struttura […]

Anione allilico: superfici elettrostatiche e orbitali

Viene qui esaminata la struttura dell' anione allilico con i suoi orbitali molecolari, due mappe di densità elettronica, disegnate sulla superficie di Van Der Walls, oppure ad una distanza minore. Gli orbitali LUMO sono gli orbitali molecolari non occupati a più bassa energia; mentre HOMO […]

ALCHENI CONIUGATI: il Butadiene in JSmol

ALCHENI CONIUGATI: il Butadiene in JSmol

Viene qui esaminata la struttura del 1,3 – butadiene con i suoi orbitali molecolari, due mappe di densità elettronica, disegnate sulla superficie di Van Der Walls, oppure ad una distanza minore. Gli orbitali LUMO sono gli orbitali molecolari non occupati a più bassa energia; mentre […]

Struttura del CATIONE ALLILICO in JSmol

Struttura del CATIONE ALLILICO in JSmol

Viene qui esaminata la struttura del catione allilico con i suoi orbitali molecolari, due mappe di densità elettronica. La prima è calcolata e disegnata sulla superficie di Van Der Walls, mentre la seconda ad una distanza minore dai nuclei e rappresenta una distribuzione più reale […]

CICLOBUTADIENE: Orbitali Molecolari, HOMO, LUMO; MEP

Viene qui esaminata la struttura del ciclobutadiene , un alchene con due doppi legami coniugati, con i suoi orbitali molecolari, due mappe di densità elettronica, disegnate sulla superficie di Van Der Walls, oppure ad una distanza minore. Gli orbitali LUMO sono gli orbitali molecolari non […]

ACETILENE: Orbitali Pgreca, HOMO e LUMO

ACETILENE: Orbitali Pgreca, HOMO e LUMO

Viene qui esaminata la struttura dell’ acetilenecon i suoi orbitali molecolari, due mappe di densità elettronica, disegnate sulla superficie di Van Der Walls, oppure ad una distanza minore. Gli orbitali LUMO sono gli orbitali molecolari non occupati a più bassa energia; mentre HOMO sono gli […]

Eliceni: Isomeria ottica senza centri stereogeni

In chimica organica, con il termine eliceni, si indicano dei composto aromatico Idrocarburi policiclici aromatici, IPA, nei quali un anello benzenico o altro gruppo funzionale aromatico è inserito in una posizione angolata in maniera tale da dare luogo ad una struttura molecolare a forma di […]

Galaxolide: isomeria ottica ed olfatto

La molecola qui sotto è (4S,7R)-(-)-galaxolide, dal potente odore di muschio, piacevole e pulito. La soglia olfattiva nell’aria è 0.00063 ppb La molecola qui di fianco è (4R,7S)-(+)-galaxolide, Debolissimo odore di muschio quasi inodore. La soglia olfattiva nell’aria è 0,13 ppb. La molecola qui di […]

Legame chimico: Orbitali Molecolari in JSmol

Nella applet seguente verranno visualizzati gli orbitali molecolari di una molecola biatomica. Senza voler qui entrare nella trattazione, visualizzeremo solo le superfici di contorno di tali orbitali. Il differente colore che porteranno i lobi stanno ad indicare le diverse fasi degli orbitali, i diversi segni […]

Orbitali atomici ibridi più comuni in JSmol

Nella applet seguente verranno visualizzati gli orbitali atomici ibridi più tipici del legamie chimico, e si considera un elemento generico del 2° periodo della Tavola Elettronica. L'ibridizzazione è una combinazione lineare di orbitali atomici utile a spiegare sia la lunghezza dei legami sia gli angoli […]

Orbitali atomici non ibridizzati

 Nella applet di fianco verranno visualizzati gli orbitali atomici originali dell'atomo di Idrogeno fino al livello n=3.