Crea sito

biochimica

Neuroaminidasi dell’influenza aviaria: struttura in Jsmol

L’influenza è una malattia contagiosa causata da un retrovirus, cioè un virus che il cui genoma è un filamento di RNA. Ci sono quattro tipi di influenza, e quella definita influenza A è la più virulenta negli esseri umani. Il virus influenzale contiene solo otto […]

La gliadina del glutine e la struttura degli antigeni della celiachia

Le proteine del glutine si ritrovano nelle granaglie come il grano, segale e orzo, ed è composto di due peptidi componenti fondamentali: la gliadina, solubile in alcol e la glutelina, insolubile in alcol. La gliadina, peptide che è composto in buona parte da prolina e […]

Il glucagone, un altro ormone per la gestione del glucosio

Il glucagone, un altro ormone per la gestione del glucosio

Il glucagone è un ormone fondamentale nel metabolismo e nella omoeostasi del glucosio in quanto aiuta a stabilizzare il livello del glucosio nel sangue: quando il livello del glucosio scende sotto una concentrazione di 70 – 80 mg/L è secreto per innalzare il valore. Ha […]

Le molecole della Anemia falciforme

Le molecole della Anemia falciforme

In articoli precedenti abbiamo analizzato la struttura dell’emoglobina che ha la funzione di trasportare l’ossigeno ai tessuti.

Struttura dell’ ACE, enzima che converte l’angiotensina

Struttura dell’ ACE, enzima che converte l’angiotensina

In un post precedente avevamo accennato come si era giunti alla sintesi del Captopril come farmaco contro l’ipertensione. Qui vedremo la struttura dell’Enzima che Converte l’Angiotensina, ACE, i fondamentali atomi di Zinco e Cloro e le loro sacche che li legano. Questa struttura è la […]

Alcune molecole di farmaci e meccanismi dell’ipertensione

Alcune molecole di farmaci e meccanismi dell’ipertensione

Il primo trattamento farmacologico per l’ ipertensione inizia i suoi passi dallo studio sugli effetti che il veleno di un serpente aveva sui tessuti. Ad iniziarlo fu il farmacologo brasiliano Maurico Rocho e Silva che iniziò a studiare gli enzimi legati allo shock del morso […]

Glucochinasi: un enzima citoplasmatico del fegato

Glucochinasi: un enzima citoplasmatico del fegato

La Glucochinasi è un enzima citoplasmatico monomerico che si ritrova nel fegato e pancreas dove ha la funzione di regolare i livelli di glucosio in questi organi, ed è un isoenzima delle esochinasi. La glucochinasi è usata nel primo passo del metabolismo del glucosio in […]

Esochinasi, un esempio di adattamento indotto

Esochinasi, un esempio di adattamento indotto

L'esochinasi è un enzima che catalizza la fosforilazione degli esosi a formare il derivato fosfato in posizione 6. Il glucosio forma il Glucosio-6-fosfato (G6P). Lo si ritrova in ogni tipo di cellula e microrganismo dai batteri ai lieviti agli esseri umani. Il glucosio è il […]

ACIDI NUCLEICI: Struttura del DNA ora in JSmol

ACIDI NUCLEICI: Struttura del DNA ora in JSmol

 Il DNA è l’acido nucleico che codifica le informazioni riguardanti la sintesi delle proteine e degli acidi nucleici necessari alla loro sintesi, mRNA e tRNA. Chimicamente è un polimero formato da Quattro NUCLEOTIDI. Ogni nucleotide è formato da uno zucchero, il 2-Desossiribosio, zucchero a cinque […]

ACIDI NUCLEICI: tRNA, transfer RNA ed il suo enzima

ACIDI NUCLEICI: tRNA, transfer RNA ed il suo enzima

tRNA, oppure transferRNA, è un RNA stabile e strutturato presente in tutte le cellule viventi. Partecipa al processo della traduzione della proteina nel ribosoma.

Struttura della mioglobina ed ossigeno legato

Struttura della mioglobina ed ossigeno legato

La mioglobina fu la prima proteina di cui fu determinata la sua struttura atomica e di cui si conosce come sia immagazzinato l’Ossigeno nelle cellule del muscolo.

Le Basi azotate degli acidi nucleici in JSmol

Le Basi azotate degli acidi nucleici in JSmol

Le basi azotate rinvenibili negli acidi nucleici sono cinque: citosina, guanina, timina, adenida e uracile. A e G sono basi puriniche, mentre C e T sono basi pirimidiniche. L’uracile sostituisce la timina ne RNA, mentre i primi e quattro si trovano nel DNA. Esse sono […]

Cannabinoidi, endocannaiboidi, fitocannabinoidi e Cannabis in Jsmol

Cannabinoidi, endocannaiboidi, fitocannabinoidi e Cannabis in Jsmol

Il sistema cannobinoide endogeno, che prende il nome dalla pianta che portò alla loro scoperta, è uno dei più importanti sistemi fisiologici coinvolti nel creare e mantenere la salute umana. Gli endocannabinoidi ed i loro recettori si ritrovano in tutto il corpo: nel cervello, negli […]

L’enzima Citrato Sintasi con sito catalitico in JSmol

L’enzima Citrato Sintasi con sito catalitico in JSmol

Qui è visualizzata la citrato sintetasi estratta dal Thermus Thermophilus, a cui sono legati l’acido citrico e il Coenzima A che sono i primi prodotti del ciclo di Krebs. L’acido citrico si forma per azione dell’acetilcoenzima A che è entrato carbonile sull’acido ossalacetico. L’energia libera […]

Alcuni farmaci mirati anticancro per la mutazione  BRAF V600E

Alcuni farmaci mirati anticancro per la mutazione BRAF V600E

I nuovi trattamenti della chemioterapia definiti come terapie mirate si sono focalizzati sui segnali che portano le cellule del tumore a crescere e diffondersi, e in quei segnali che causano la morte di queste cellule. Molti di questifarmaci hanno avuto successo in vari tipi di […]

Struttura del legame Peptidico e angoli torsionali nei peptidi

Struttura del legame Peptidico e angoli torsionali nei peptidi

Nelle proteine gli amminoacidi sono legati insieme per mezzo del legame peptidico che si forma da una reazione del gruppo carbossilico di un AA con il gruppo amminico di un altro AA. Se questo processo si ripete più volte si produce una lunga catena lineare […]

Le Chitine ed il chitosano

Le Chitine ed il chitosano

Chimicamente la chitina è una catena di un derivato del glucosio chiamatop N acetilglucosammina, NAG, 2 acetilammino 2 deossi glucosio, e la si ritrova in tutto il mondo naturale. E’ un componente caratteristico della parete dei funghi, degli esoscheletri degli artropodi come i crostacei ed […]

Polimeri naturali per tutti gli usi, gli alginati

Polimeri naturali per tutti gli usi, gli alginati

Gli alginati sono una classe di polimeri naturali, lineari, non ramificati, derivati dagli acidi Beta-D-Mannuronico e dal alfa-L-guluronico sintetizati da vari batteri e da varie alghe. I due acidi mannuronico e guluronico sono due epimeri che differiscono per la configurazione del Carbonio 5 dell’anello dello […]