Crea sito

di Giuseppe Striccoli

Tag: alogenuri alchilici

Struttura dei carbocationi in JSmol

Struttura dei carbocationi in JSmol

Il carbocatione è una specie reattiva che possiede una caria positiva su un Carbonio organico. E’ ibridizzato sp2 ed ha una vacnza di elettroni sull’orbitale 2p non ibridizzato. Si genera per esempio nelle addizioni elettrofile agli alcheni aggiungendo un acido forte che può donare un […]

Alogenuri alchilici: Struttura, mappe molecolari ed Orbitali (JSmol)

Alogenuri alchilici: Struttura, mappe molecolari ed Orbitali (JSmol)

Gli alogenuri alchilici sono caratterizzati dall’avere un atomo di Alogeno (F, Cl, Br, I) legato ad un C ibridizzato SP3, mediante un legame covalente polare, dal momento che gli alogeni sono più elettronegativi del C, tranne forse l’I.

Reazioni SN2 ed Ingombro sterico in JSmol

Reazioni SN2 ed Ingombro sterico in JSmol

In una SN2 l’entrata del nucleofilo dipende fortemente dai gruppi legati all’atomo di Carbonio e dalle interazioni che il doppietto ha con esso. Più sono forti queste interazioni, più lenta sarà l’entrata del Nucleofilo. Quindi gruppi legati al Carbonio ostacolano l’entrata dei nucleofili. Perciò un […]

Meccanismo E1 in JSmol

Meccanismo E1 in JSmol

In una reazione E1, di eliminazione monomolecolare, nel primo stadio del meccanismo il gruppo uscente abbandona il Carbonio portandosi il doppietto di legame: questo stadio è lo stesso di una SN1. L’intermedio che si forma è perciò un Carbocatione planare.

Meccanismo E2 in JSmol

Meccanismo E2 in JSmol

La reazione di Eliminazione bimolecolare, E2, evolve secondo un meccansimo ben concertato con basi molto forti che attaccano un H su un carbonio adiacente al gruppo uscente che si trova in posizione anti coplanare rispetto all’alogenuro o al gruppo uscente In una reazione E2, la […]

Meccanismo SN1, sostituzione nucleofila monomolecolare

Meccanismo SN1, sostituzione nucleofila monomolecolare

In una reazione SN1 , nel primo stadio del meccanismo il gruppo uscente abbandona il Carbonio portandosi il doppietto di legame nel primo stadio della reazione. L'intermedio che si forma è perciò un Carbocatione planare. Esso sarà tanto più stabile quanti più gruppi alchilici sostituenti […]

Meccanismo SN2 sostituzione nucleofila bimolecolare

Meccanismo SN2 sostituzione nucleofila bimolecolare

In una reazione SN2 , il nucleofilo attacca il Carbonio mentre il gruppo uscente è legato alla parte opposta. Col procedere della reazione, il legame del gruppo uscente si rompe e contemporaneamente un nuovo legame tra il Carbonio e il nucleofilo si forma con una […]