Crea sito

L'Equazione di Michaelis

Perchè la curva v/[A] ci dia informazioni sulle proprietà dell'enzima e il modo in cui risponde al suo ambiente nella cellula, abbiamo bisogno di comprendere le basi matematiche sottostanti.
Il grafico che stiamo considerando non è una linea retta, ma è un'iperbole rettangolare la cui equazione è alquanto più complicata, da cui comunque è possibile mediante delle trasformazioni ricavare delle informazioni utili. Le nostre conoscenza sono basate sui lavori da pionieri Michaelis e Menton e di Briggs e Haldane. L'equazione prende il nome dalla prima coppia e può essere scritta in molti modi, di cui il più noto è

Le due variabili nell'equazione sono v e la concentrazione del subsrato, mentre V e Km sono due costanti che richiedono ulteriori informazioni.

Indice dei capitoli