Crea sito

Un enzima ipotetico

 

Per studiare i metodi di determinazione della Vmax e Km, affrontati in questo capitolo, abbiamo bisogno di un enzima campione con cui lavorare. Potremmo usare dati sperimentali reali, ma lavorare con un enzima inventato presenta dei vantaggi, quali il fatto che i parametri sono già noti. Poi usiamo dati che non contengono un errore sperimentale che per altro possiamo simulare allorchè vogliamo sapere come si comportano i differenti metodi di fronte a tali errori.

L'enzima ipotetico che studieremo qui è di fatto lo stesso che è stato usato per creare il grafico nel capitolo 1. Se riconsieriamo il grafico nel capitolo 1 dove discutiamo Vmax e Km vedrete che l'enzima ha i seguenti parametri:

Parametri Cinetici per l'enzima ipotetico in unità arbitrarie
Vmax 10
Km 4


Nel tracciare il grafico in questo capitolo si è usato un set di concentrazione di substrato fino a 10 unità e si sono fatti 4 esperimenti. Nel primo non si è introdotto nessun errore sperimentale, mentre negli altri 3 sono stati introdotti 3 errori casuali calcolati al computer che potrai trovare a questa pagina dell'enzima ipotetico per metterli in grafico attraverso l'Excel.

inizio capitolo