Crea sito

Inibitori Acompetitivi

Forse la principale ragione ddell'importanza degli inibitori Acompetitivi è la loro frequente confusione con i noncompetitivi. Essi sono difatti molto rari, ma hanno una qualche importanza nello studio degli enzimi a più substrati che vengono esaminati nel prossimo capitolo.

La caratteristica chiave di tali inibitori è la loro incapacità di legarsi all'enzima libero e di legarsi soltanto al complesso enzima substrato. La causa può essere dovuta al fatto che o il substrato sia direttamente coinvolto nel legare l'inibitore, o che il substrato produca dei cambiamenti conformazionali nel sito dell'inibitore da permettergli di entrare, cosa prima impossibile. Una volta che l'inibitore è entrato impedisce la trasformazione del substrato nel prodotto. Di nuovo questo può aversi per interazione diretta o per cambiamenti nel sito attivo del substrato.

Il grafico mostra il meccanismo dei cambi conformazionali

Di nuovo gli studi cinetici vengono usati per distinguere un acompetitivo dagli altri.

Inizio capitolo
indice dei capitoli